Giornata di gloria per il Tennistavolo NOVARA

Da ricordare per il Tennistavolo Novara HMC questo primo week-end di ottobre. La società novarese era impegnata su due fronti: il primo concentramento del campionato nazionale di serie B femminile in programma a Villa Guardia (CO) ed il torneo “open” di Villadossola.

Due gli incontri che hanno interessato la squadra novarese di Via De Amicis: alle 11 contro il Tennistavolo Gallarate ed alle 14 nel consueto derby contro il G.S. Regaldi di Novara. Le lombarde avevano il loro punto di forza in Gloria Pampallona, 4^ cat. e n. 272 del ranking, supportata da Susanna Colombo , anche lei 4^ cat. e n. 353 e da Simonetta Bonato, classificata 5^ cat. e n.523 in Italia.   Numero  1 della squadra novarese Valentina Dromo, 3^ cat . n. 196 coadiuvata da Nicole Palazzo (4^ cat. e n. 288) e da Giulia Ramazzotti, 5^ cat. e n.496. Sulla carta quindi leggermente favorita la squadra novarese , anche se a livello femminile tutto può succedere.

Comincia Valentina contro Susanna. Vince ai vantaggi il primo set, perde sempre ai vantaggi il secondo e poi chiude l’incontro con due perentori 11/5 e 11/7. 

Ramazzotti – Pampallona. Contro la n. 1 delle avversarie Giulia lotta, ma perde 3 a 0.

Palazzo – Bonato. Nessun problema per Nicole che fa fare solo 12 punti in tre set all’avversaria.

Dromo – Pampallona. Valentina chiude il 1^ set vincendo con il minimo scarto, poi però si aggiudica gli altri due per 11/5 e 11/7.

Palazzo – Colombo. Netta superiorità di Nicole che supera l’avversaria per 11/4 – 11/2 -11/7. TT. Novara b. TT. Gallarate per 4 a 1.

Più duro si prospettava il derby novarese con il TT. Novara HCM che ultimamente non è mai riuscito a prevalere. Le avversarie sono le stesse dello scorso anno che hanno come punto di forza Elisabetta Loaldi (3^ categoria n. 175 del ranking, ma è stata anche la 54), Virginia Tencaioli  (4^ cat., n. 169) e Lorena Negrini (4^ cat. n. 351). Pronostico quindi ampiamente favorevole al G.S. Regaldi.

Parte Nicole contro Negrini. Perde il 1^ set con il minimo scarto, ma si impone nei 3 set successivi.

Valentina – Tencaioli. Dromo ha sempre sofferto il gioco di Virginia tutto blocco e spiazzamento e anche questa volta è Tencaioli ad aggiudicarsi il 1^ set per 11 a 6. Ma Valentina segue i suggerimenti del coach Gianmarco Palazzo ed esplode in tutta la sua potenza: 11/1, 11/6 e 11/5 il risultato degli altri 3 sets.

Ramazzotti – Loaldi. Sulla carta, partita senza storia con una terza categoria contro una quinta ed il 1^ set è appannaggio di Elisabetta per 11 a 4. Giulia reagisce e pareggia il conto dei set vincendo ai vantaggi il 2^ set ed 11 a 7 il terzo. Reazione della Loaldi che si riporta in parità vincendo per 11 a 9. Grande prestazione di Giulia che ostenta una grande determinazione e si aggiudica il set e la partita vincendo 11 a 8. 

Sul 3 a 0  partita Dromo – Negrini. Valentina vince per 11/9 il primo set ma subisce nel secondo set con lo stesso punteggio (9/11). Poi attacca decisa e fa suo sia il terzo che il quarto set per 11 a 6 e 11 a 5 rispettivamente. Il TT. Novara HMC ha vinto per 4 a 0.

In precedenza la Regaldi aveva superato per 4 a 2 il G.S. Villa Guardia. La classifica, che non tiene conto dei risultati fra Bonacossa Milano – Villa Guardia e Gallarate – Saronno, risultati non ancora pervenuti, vede al 1^ posto l’ASD TT. Novara HMC con 4 punti, seguono al 2^ posto Regaldi Novara e TT.Saronno Pink Women con 2 punti. Bonacossa Milano, Villa Guardia e TT. Gallarate sono quarti con 0 punti.

Il Torneo Open di Villadossola era organizzato su due giornate: Sabato 2 ottobre il 4^ categoria e domenica il 6^ e 5^ categoria. Nel singolo 4^ categoria tre i portacolori del TT. Novara HMC: Federico Pelosi valutato al 9^ posto del torneo, Giacomo Ramazzotti al 12^ e Daniele Vianello al 17^ posto su 19 partecipanti. I tre giocatori riescono a superare i gironi iniziali piazzandosi tuuti al 2^ posto: Vianello dopo la testa di serie n. 1 Enea Coslovich (TT. Arengario Monza), Giacomo Ramazzotti dopo Francesco Lazzarato (TT. Saronno –TdS n.6) e Federico Pelosi, dietro a David Dabbicco (TT. Biella, TdS n. 3). Nel tabellone ad eliminatoria diretta, non passa il turno Ramazzotti che perde contro Andrea Ferrari del GS Regaldi Novara , TdS n. 2, a cui riesce a strappare il 1^ set mentre accedono ai quarti di finale sia Vianello, passato con la x che Pelosi, vittorioso per 3 a 0 su Massimo Barone (TT. Moncalieri). Con 2 atleti negli 8, passa il turno Vianello, superando Ciubotaru Gheorge del TT. CUS Bergamo (TdS n.4 del torneo) per 3 sets a 0. In semifinale, Daniele Vianello strappa il 1^ set ai vantaggi con Lazzarato, perde il secondo sempre ai vantaggi e viene superato anche nel 3^ e 4^ set. Lazzarato vincerà il torneo imponendosi per 3 a 0 su Dabbicco. A Daniele comunque la soddisfazione di salire sul podio.

Soddisfazione che ripeterà anche nella gara di doppio dove in coppia con Giacomo Ramazzotti, arrivano secondi arrendendosi solo ai vincitori, Ferrari Andrea (GS. Regaldi) . Corallino Davide (TT. Vercelli) dopo 5 tiratissimi sets.

Domenica, nessun giocatore del TT. Novara HMC nella gara di 6^ categoria, due invece i partecipanti nella quinta categoria, Francesco Giudice e Salvatore Caravano che però non riescono a superare il girone eliminatorio.

Francesco , in vantaggio per 2 a o contro la testa di serie n. 4 del Torneo, Crespi Luca del TT. Saronno, si fa rimontare e perde ai vantaggi del 5^ set.

Gara ottimamente diretta come sempre dal vercellese arbitro Domenico Mazzara.

IL TENNISTAVOLO NOVARA HA PARTECIPATO ALLA SETTIMANA EUROPEA DELLO SPORT

In occasione della Settimana Europea dello Sport (ultima settimana di settembre 2021) il Comune di Novara ha organizzato l’allestimento di campi di gioco, che possano permettere a tutti di praticare alcuni degli sport che vanno per la maggiore a Novara (calcio escluso).

                Gli sport in questione sono stati: tennis, calcetto, basket, mini basket, pallavolo, judo, pattinaggio, nuoto e tennistavolo.

                L’area interessata è quella situata nel piazzale antistante al Palazzetto del Terdoppio.

L’evento ha avuto luogo dal 27 al 30 settembre, dalle ore 16 alle ore 21.

                Decatlon di Novara ha fornito il tavolo utilizzato per la manifestazione.

                La nostra società ha aderito all’iniziativa, che ha permesso alle persone presenti di provare lo sport del tennistavolo.

In rappresentanza della nostra Società, il Presidente Giovanni Bossolino, ha prestato la propria opera come istruttore. A Bossolino va il ringraziamento di tutta la Società.        

Novara 04.10.2021     

A.S.D. TENNISTAVOLO NOVARA HMC

Articoli di Giorgio DeCerce